PETIZIONE: aiutiamo i giovani ticinesi in disoccupazione!

Disoccupazione giovanile,
misure concrete per un Cantone sano!

Petizione di Generazione Giovani PPD Ticino
all’attenzione del Gran Consiglio.


Stando ai dati della SECO di ottobre, i giovani tra i 15 e i 24 anni che non svolgono alcuna attività lavorativa in Ticino sono 16'905 (il 3,2%)! Questo dato ci posiziona al 7° posto nelle graduatorie riguardanti i tassi di disoccupazione in Svizzera.

Considerando che nell’aprile del 2011 la Confederazione ha ridotto le prestazioni a favore dei giovani senza un impiego, tra cui figurava il loro diritto di frequentare corsi di formazione o di occupazione una volta terminato il periodo di disoccupazione, e osservando le statistiche del 2016 riguardanti i giovani che beneficiano dell’assistenza (699 persone tra i 18 e i 25 anni e 1'040 tra i 26 e i 35 anni), possiamo facilmente dedurre che la situazione in Ticino non è per niente delle migliori.

Dopo la notizia della riduzione delle contribuzioni federali, il nostro Cantone aveva reagito prontamente, modificando la Legge cantonale sul rilancio dell’occupazione (L-rilocc), inserendo delle prestazioni sotto forma di indennità e varando delle misure di sostegno alla ricerca di un impiego.

Anche il PPD, tramite un’iniziativa parlamentare generica presentata da Gianni Guidicelli e cofirmatari il 14 marzo 2011, ha voluto intensificare le misure proposte dal Consiglio di Stato. Nonostante l’iniziativa sia stata approvata dal Gran Consiglio il 24 marzo 2015 e l’Esecutivo cantonale abbia indicato in data 10 dicembre 2015 che l’entrata in vigore delle misure proposte dal nostro partito (art 10 L-rilocc) sarebbe stata stabilita in seguito, ad oggi non abbiamo ancora notizie dell’applicazione di tale testo.

Generazione Giovani PPD, considerati anche il miglioramento delle finanze cantonali, le numerose difficoltà che incontrano i giovani al termine della loro formazione, ed il crescente fenomeno dei giovani che ricorrono alle prestazioni assistenziali, ha quindi deciso di lanciare una petizione online aperta a tutti, ma in particolare ai giovani, volta a chiedere l’entrata in vigore delle indennità straordinarie di disoccupazione entro l’estate del 2018.

 

Per il Comitato Generazione Giovani Ticino:
Ivan Monaco